Regali EVERGREEN per neonati

L’arrivo di una nuova vita è sempre motivo di festa, il che implica prima o poi il dover fare o (ricevere) dei regali. Dalle idee più tradizionali, come i capi di abbigliamento neonato, disponibili anche online, sempre molto graditi, alle più “divertenti”, scegliere un dono di nascita (o di battesimo) per un bebè può diventare complicato: come scegliere quindi qualcosa che sia carino, e utile, sia ai piccoli arrivati sia ai neo-genitori? Oggi vi vogliamo proporre una piccola guida ai regali evergreen, quelli che non possono mancare per ogni nascita. Alcuni piccoli pensieri, universalmente apprezzati e solitamente poco impegnativi, sono il corredino nascita, scarpette, bavaglini e berretti. In alcune zone le scarpette lavorate a maglia o uncinetto sono proprio note come “scarpette di buon augurio”, e sono un regalo particolarmente smart se la coppia non sa il sesso del neonato, in quanto sono facilmente reperibili anche in elegantissimi colori neutri come bianco, crema o avorio.

Per i bavaglini il discorso è simile: può essere personalizzato con un ricamo, o inserito in un set multipack di più pezzi che si richiamano tra loro per tema o colore. Preferibilmente impermeabile, è un regalo con cui non si può sbagliare visto che si tratta di un oggetto di uso quotidiano, che necessita di ricambi continui per essere lavato.
Indipendentemente dalla stagione inoltre, è comune almeno nelle prime settimane mettere un cappellino – a volte viene direttamente richiesto dall’ospedale anche nel corredino per la nascita. Ottima idea per un regalino è quindi anche la cuffietta in filo di cotone. Per unire le cose, spesso si trovano anche set con bavaglino e cuffietta coordinati.

Altro must-have per il neonato è l’accappatoio a telo. Di spugna morbidissima, solitamente dotato di una piccola tasca/cappuccio per asciugare la testolina, oltre ad essere un regalo tenerissimo è molto utile per i bagnetti – non solo nei primi mesi: solitamente è di dimensioni sufficientemente grandi ad accompagnare i bimbi anche nei primi anni di vita. Importante anche in questo caso il colore! Oltre ai classici blu/rosa/beige, sono adorabili quelli con applicazioni che ricordano i musetti degli animali: i neo genitori, ricevendolo, si immagineranno già la gioia dei primi bagnetti.

Un regalo che riporterà indietro nel tempo mamma e papà, che sicuramente lo avranno ricevuto a loro volta, sarà invece il cucchiaino d’argento per le prime pappe. Ampiamente sottovalutato in quest’epoca dominata da colorati cucchiai di plastica, oltre ad essere interessante per il bebè a livello tattile, rimarrà come ricordo negli anni: invece di riporlo in un cassetto, potrebbe essere successivamente incorniciato in una “Shadow Box”, da appendere nella nursery. Via libera quindi a personalizzazione con nomi o date.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *